Segantini: il ritorno

Sabato 15 novembre, ore 10.15, Milano Palazzo Reale

Preludio all’Expo 2015, la mostra presenta l’intero arco della produzione di Segantini. In mostra oltre cento opere.

Giovanni Segantini (1858-1899), uno dei più grandi pittori europei di fine Ottocento, metafora vivente di una situazione esistenziale di confine tra le eredità e le tradizioni della grande pianura e quelle più segrete e meno conosciute della macro-regione alpina, in una mostra che raccoglie per la prima volta a Milano oltre 120 opere da importanti musei e collezioni europee e statunitensi.

Questa grande retrospettiva riscopre il percorso dell’artista a partire dagli esordi milanesi svelando il profondo legame con la città, vera e propria patria dello spirito e fulcro della sua parabola artistica anche dopo l’avventuroso pellegrinaggio dai colli della Brianza alle montagne dell’Engadina, indiscusse protagoniste dell’opera pittorica di Segantini.

Iscrizioni fino a esaurimento posti (n. 25) entro il 31 ottobre 2014.

Quota di paretecipazione di € 26 comprendente:

  • prenotazione
  • biglietto di ingresso
  • servizio auricolari
  • docente al seguito

Per partecipare alla visita occorre comunicare nome e cognome dei partecipanti e versare la quota di iscrizione alle seguenti coordinate bancarie:

Ars et Musica, associazione culturale

IBAN; IT12G0335901600100000103202

Causale: visita mostra Segantini del 15/11/14 + cognomi dei partecipanti.

Ritrovo davanti alla biglietteria di Palazzo Reale a Milano alle ore 10.15.

Comments

comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi